Casa - The Strange Situation
533
post-template-default,single,single-post,postid-533,single-format-standard,cookies-not-set,ajax_fade,page_not_loaded,qode-page-loading-effect-enabled,,qode-title-hidden,qode_grid_1200,transparent_content,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-17.1,qode-theme-bridge,qode_header_in_grid,wpb-js-composer js-comp-ver-5.5.5,vc_responsive

Casa

In questi giorni di reclusione, siamo tutti un po’ costretti a fare i conti con ciò che rappresenta per  noi il concetto di casa. Stiamo riscoprendo il valore non solo di uno spazio fisico, ma di molto di più.

Casa è un diritto.

Casa è dove nascono i conflitti.

Casa è dove hai le tue radici, dove puoi cercarle e ritrovarle.

Casa è il luogo da cui desideri fuggire.

Casa è il luogo dove desideri tornare.

Casa è il luogo che ti fa sentire la sua mancanza.

Casa è un luogo fisso

Casa è un luogo mobile.

Casa è dove ti senti al sicuro.

Casa è un luogo insicuro.

Casa è dove si mescolano i sapori.

Casa è dove si intrecciano relazioni.

Nell’immagine uno spunto di riflessione sul concetto di casa come spazio personale.

(Van Gogh ne La Camera di Vincent Van Gogh ad Arles)

Condividi